Earth Day - Pianta un seme

Earth Day - Pianta un seme

Ogni piccolo passo che facciamo verso la sostenibilità è un seme per rendere il mondo un luogo migliore in cui vivere. 

Sostenibile è lasciare una terra migliore di come l'abbiamo ereditata, non consumare le risorse ed anzi produrne di nuove, pronte per le nuove generazioni.
L'Earth Day, il 22 aprile, è la più importante giornata di mobilitazione mondiale per il futuro sostenibile della Terra.

Butterfly effect

Può, il batter d'ali di una farfalla in Brasile, provocare un tornado in Texas?
È l'effetto farfalla, il butterfly effect che ci spiega come anche la più piccola azione, all'apparenza insignificante, ha un impatto sul resto del mondo.

Ogni piccolo passo che facciamo è un seme per rendere il mondo un luogo migliore in cui vivere. 

Earth Day 2021 - ti dedichiamo un seme

Rippotai, da sempre in prima linea sulla sostenibilità, per questa 51° Giornata della Terra ha scelto di piantare il seme: abbiamo acquistato 10 alberi di cacao su Treedom, alberi che saranno piantati dai contadini locali in Camerun.

L'albero della gioia

Le persone singole e le comunità sono custodi quotidiani della biodiversità che è la vera ricchezza del nostro pianeta.
Siamo tutti interconnessi: prendersi cura delle comunità locali, riconoscere i diritti di ciascun popolo è prendersi cura di noi e dell'intero pianeta in cui viviamo.
È per questo che in questa giornata abbiamo scelto di sostenere Treedom: con un piccolo gesto , sosteniamo l'economia locale del Camerun dove saranno piantati i nostri alberi, partecipiamo ai progetti di formazione e sostegno finanziario della popolazione indigena, affinché i frutti delle piante siano frutti di gioia per tutti noi.

-550 Kg.

No, non è una dieta drastica prescritta dal Dott. Nowzaradan, ma sono i chili di CO2 catturati dai nostri alberi di cacao.
Gli alberi che abbiamo scelto di piantare assorbono dall'atmosfera una quantità di CO2 che basterebbe a riempire ben 4,231 palloni da basket!

"Ci piace lavorare sul presente pensando al futuro del pianeta, un pianeta verde vivibile per le generazioni future che non sia vittima delle scelte di oggi."

Elena Lazzerini Monaco & Tito Intoppa - fondatori di Rippotai